Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_mosca

Villa Berg ritorna al suo antico splendore - Presentazione del libro sull’Ambasciata d’Italia (Mosca, 7 novembre)

Data:

10/11/2017


Villa Berg ritorna al suo antico splendore - Presentazione del libro sull’Ambasciata d’Italia (Mosca, 7 novembre)

Alla presenza del Ministro degli Affari Esteri Alfano e’ stata celebrata martedi’ scorso la conclusione dei lavori di ristrutturazione di Villa Berg, prestigioso edificio nei pressi della vecchia Arbat, che dal 1924 ospita la principale sede diplomatica italiana sul suolo federale.

L’opera di restauro, iniziata nel luglio 2015, e’ stata possibile grazie al sostegno finanziario del mecenate russo Alisher Usmanov ed e’ stata valutata dalla Sovrintendenza della citta' di Mosca quale migliore opera di preservazione di un palazzo storico.

Il recupero dei pavimenti originali in parquet, delle porte, delle finestre, degli arredi lignei, dei decori e dei dipinti e’ stato realizzato da maestri specializzati provenienti dall’Italia. Tra gli interventi piu’ significativi, si segnala la riqualificazione della "Casa del Giardiniere", in cui ha sede attualmente l’Ufficio commerciale dell’Ambasciata.

Villa Berg non e' solo un palazzo istituzionale, ma anche un centro di promozione culturale, un fiore all'occhiello del patrimonio culturale russo e italiano, il simbolo dell’amicizia tra i due Paesi, come si puo’ leggere nell’imponente volume presentato martedi’ scorso “L’Ambasciata d’Italia a Mosca ”.

Nel libro, edito in italiano e in russo, viene ripercorsa, grazie anche a un ricco materiale fotografico, per lo piu’ inedito, la storia della Residenza e i suoi restauri. Appartenuta a Serghei Pavlovic Berg e realizzata dagli architetti Bojcov e Flodin, tra i primi palazzi elettrificati di Mosca, sede della legazione tedesca e poi del Comintern prima di diventare Ambasciata d’Italia, Villa Berg ha visto passare nelle sue preziose sale di ori e affreschi, illustri personaggi: da Lenin a Trotsky, da Chrusciov a Gronchi, Bulgakov, per citarne qualcuno.

Oggi la sua restituzione all’antico splendore assume anche una veste politica: e' la testimonianza tangibile di una rinnovata sintonia dell'interazione tra due grandi Stati, grazie al lavoro che questa sede diplomatica svolge ogni giorno.

drink villa berg a.5 

drink villa berg a.2

 drink villa berg a.6

drinkvilla berg a.1 

drink villa berg 7

alfano 3 2

drink villa berg 8

drink villa berg 9

drink villa berg 10

drink villa berg 11 

alfano 8 

drink villa berg a.3

drink villa berg a.4 

libro 1

libro 2

libro 3

libro 4

presentazione a

presentazione a.1

presentazione a.2

presentazione a.4

presentazione a.5

presentazione a.6

presentazione a.2.1

presentazione a.10

presentazione a.11

presentazione a.12

presentawzione a.7

presentazione a.8

visita locali

visita locali 1

visita locali 2

visita locali 3

visita locali 4

visita locali 5

visita locali 6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


1013