Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_mosca

Lecture in Ambasciata di Vladimir Pozner (Mosca, 25 maggio)

Data:

26/05/2017


Lecture in Ambasciata di Vladimir Pozner (Mosca, 25 maggio)

Nell’ambito del ciclo di incontri con protagonisti, italiani e russi, della scena culturale, e’ stato ospite in Ambasciata d’Italia il celebre giornalista e conduttore televisivo Vladimir Pozner.

Pozner ha raccontato della sua esperienza di giornalista nell’URSS e negli Stati Uniti ai tempi della guerra fredda e ha condiviso con il pubblico numeroso la sua visione del ruolo del giornalismo oggi, toccando i temi della liberta’ di espressione e della censura. Ad avviso di Pozner, compito del giornalista e’ fornire informazioni, nella maniera la piu’ oggettiva possibile, lasciando al pubblico la liberta’ di decidere cosa pensare.

Il giornalista russo ha anche ricordato il suo forte legame con l’Italia, al centro di un documentario da egli realizzato che ha avuto grande successo in Russia (“La loro Italia”).

“In questi tre anni di incontri con personalita’ di spicco del mondo della cultura hanno preso la parola in queste sale registi, attori, musicisti, scrittori, pittori, senza dimenticare esponenti della stampa e del giornalismo, da alcuni considerato un “quarto potere”, che certamente richiede, da quelli che intendono “esercitarlo”, una grande onesta’ e una vastissima preparazione culturale”, ha dichiarato l’Ambasciatore Ragaglini. “Stasera abbiamo avuto il privilegio di sapere un po’ di piu’ su questo mondo cosi affascinante e nel contempo complesso da una persona che incarna perfettamente questi due valori”, ha concluso l’Ambasciatore.

pozner1

pozner11

pozner21

pozner2

pozner3

pozner4

pozner5

pozner6

pozner7 0

pozner10

pozner9



 


977