Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_mosca

Celebrazioni della Prima Giornata del design Italiano nel Mondo (Mosca, 2 marzo)

Data:

03/03/2017


Celebrazioni della Prima Giornata del design Italiano nel Mondo (Mosca, 2 marzo)

Il 2 marzo si sono svolte presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Mosca le Celebrazioni della Prima Giornata del design Italiano nel Mondo. L’evento e’ stato organizzato dall’Ambasciata in collaborazione con Venini e Damiani, due eccellenze assolute in questo campo, che nella cornice di Villa Berg hanno esposto alcuni vasi in vetro di Murano di altissimo pregio e alcuni gioielli tratti dalla collezione Romanov, ispirata ai tesori degli Zar.

Dopo l’introduzione dell’Ambasciatore Ragaglini che ha evidenziato i caratteri principali e l’importanza del design italiano applicato in settori diversissimi, dal gioiello alla tecnologia, dalle apparecchiature domestiche all’arredo, e’ intervenuto l’artista e designer Giorgio Vigna.

Oltre a collaborare con molte delle più famose firme al mondo, i lavori di Vigna sono stati esposti in alcuni dei più importanti musei a livello internazionale (a New York, Indianapolis, Helsinki, Firenze); la sua opera in vetro “Foglie” è stata acquistata all’Hermitage di San Pietroburgo.

dv 15

dv 01

dv 02

dv 03

dv 04

dv 05

dv 06

dv 08

dv 09

dv 10

dv 11

dv 12

 


955