Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_mosca

Visita alla mostra “Caravaggio e i suoi successori” presso il Museo Pushkin (Mosca, 13 novembre)

Data:

13/11/2015


Visita alla mostra “Caravaggio e i suoi successori” presso il Museo Pushkin (Mosca, 13 novembre)

L’Ambasciatore d’Italia Ragaglini ha visitato la mostra “Caravaggio e i suoi successori. Dalle collezioni della Fondazione Longhi di Firenze e dal Museo Pushkin”, fino al 10 gennaio 2016 presso il Museo statale delle belle arti Pushkin.

La mostra, che sta registrando uno straordinario successo di pubblico, riunisce opere provenienti dalla Fondazione di studi di storia dell’arte Roberto Longhi di Firenze e dalla collezione permanente del Museo Pushkin e illustra la profondissima influenza del grande Maestro italiano sull’intero sviluppo della pittura europea. Un’esposizione di oltre cinquanta dipinti, che, con la sua ampia panoramica sui maestri caravaggeschi non solo italiani ma anche spagnoli, francesi e olandesi, testimonia anche il benefico ruolo dell’arte e della cultura per la costruzione di un’Europa spiritualmente unita.

Lo scorso 11 settembre si e’ svolta presso l’Ambasciata d’Italia una presentazione del quadro “Fanciullo morso da un ramarro” (1594), capolavoro di Michelangelo Merisi da Caravaggio e dipinto centrale nell’esposizione in corso al Museo Pushkin (http://www.ambmosca.esteri.it/ambasciata_mosca/it/ambasciata/news/dall-ambasciata/2015/09/presentazione-in-anteprima-presso.html).

caravaggio1

caravaggio2

caravaggio3


801