Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_mosca

Incontro con il Tenente Colonnello Villadei (Mosca, 9 ottobre)

Data:

09/10/2015


Incontro con il Tenente Colonnello Villadei (Mosca, 9 ottobre)

L’Ambasciatore Ragaglini, insieme all’Addetto per la Difesa il Generale di Brigata Fogari, ha ricevuto il Tenente Colonnello Walter Villadei al termine dell’iter di addestramento avanzato svolto sul “Soyuz” quale “Flight Engineer n.1”, presso il “GAGARIN COSMONAUT TRAINING CENTER - SPACE TRAINING”.

Il T.Col. Villadei ha conseguito anche le abilitazioni per le attività extra veicolari con i sistemi russi “Orlan” e per le attività sul segmento russo della Stazione Spaziale Internazionale.

Si tratta del primo italiano ad aver prima conseguito la qualifica di Cosmonauta dopo un addestramento di 18 mesi presso il Centro e ad aver poi concluso la seconda fase avanzata, denominata di pre-assignment, caratterizzata da una specializzazione intensiva su tutti i sistemi e che rende il cosmonauta pronto per la parte finale dell’ addestramento relativa all’assegnazione ad una missione di volo.

Durante l’incontro il T. Col. Villadei ha evidenziato come, nell’ambito del programma “Stazione Spaziale Internazionale” (esteso recentemente fino al 2024) la Russia, che fornisce il segmento centrale della Stazione, rappresenti insieme agli Stati Uniti un attore essenziale. La ISS costituisce il più grande laboratorio di sperimentazione in condizioni di microgravità per la ricerca, lo sviluppo della conoscenza scientifica e tecnologica del settore.

cosmo


783